Menu

Osservatorio Astrofisico di Arcetri

  • Italiano (IT)
  • English (UK)
  • facebook.png

BREVE GUIDA DI PINE

L.Fini, Gennaio 1996. Revisione Novembre 1998

Pine è un programma per mandare e ricevere messaggi di posta elettronica; è simile per funzioni al comando mail di Unix, ma molto più comodo da usare.

Il programma si attiva con il comando:

pine

che fa comparire il menu principale. I comandi in generale si attivano premendo un singolo carattere o un "carattere di controllo" (nel seguito i caratteri di controllo saranno indicati con "^". Ad esempio il carattere ^T si ottiene premendo il tasto T mentre si tiene premuto il tasto CTRL). Le selezioni si attivano premendo il tasto return (detto anche enter o, in italiano invio).

In basso compaiono due righe di comandi con brevi spiegazioni e che comprendono il comando Help (?).

Dal menù principale si può:

  1. Vedere l'elenco dei messaggi in arrivo {tasto I (Index)}

    il messaggio da leggere si seleziona scorrendo con le freccette e si legge premendo return.

    Una volta letto un messaggio si può:

    • Tornare all'elenco messaggi {tasto I (Index)}
    • Rispondere al messaggio {tasto R (Reply)}
    • Inviare il messaggio in copia ad altri {tasto F (Forward)}
    • Salvarlo in un folder (vedi sotto) {tasto S (Save)}
    • Stamparlo {tasto Y (prYnt)}
    • Copiarlo in un file {tasto E (Export)}

    Nota: il comando Save, quando chiede il folder nel quale salvare il messaggio consente di scegliere il folder con le freccette dalla lista attivata con il tasto ^T

  2. Vedere l'elenco dei folders {tasto L (List)}

    I folders sono gruppi di messaggi raccolti insieme secondo un qualunque criterio. Il folder di nome INBOX viene creato automaticamente ed è quello che contiene i messaggi non ancora letti e salvati ("in arrivo"). Altri due folders vengono creati automaticamente: saved-messages dove vengono salvati i messaggi con il comando Save se non viene specificato un folder diverso, e sent-mail dove viene automaticamente registrata copia di tutti i messaggi spediti (ricordarsi periodicamente di cancellarli). Tutti gli altri vengono creati con il comado Save citato sopra semplicemente specificando un nome alla richiesta. Il folder selezionato è mostrato in "reverse" (nero su bianco o viceversa) e può essere cambiato utilizzando le freccette. Premendo return il folder viene aperto e viene mostrata la lista dei messaggi in esso contenuti.

  3. Inviare un messaggio {tasto C (Compose)}

    Si attiva una finestra nella quale si possono selezionare (muovendosi con le freccette) i campi dell'indirizzo [To: (corrispondente), Cc: (indirizzi a cui il messaggio viene mandato in copia), Attchmnt: (vedere help), Subject: (oggetto del messaggio)] ed il campo dove si scrive il testo. Il testo può essere scritto e corretto spostandosi con le freccette (si veda anche il menù in basso che elenca alcuni dei comandi utilizzabili, tutti generati con tasti controllo).

    Al termine il tasto: ^X consente di spedire il messaggio.

    Nota 1: quando si utilizzano i comandi Reply o Forward viene attivata la stessa finestra sopra descritta, ma con alcuni campi, compreso quello del testo, già "riempiti".

    Nota 2: L'indirizzo nei campi To: e Cc: invece che essere digitato, può essere estratto dalla lista di indirizzi (vedi punto 5. sotto) mediante il comando ^T.

  4. Creare e modificare la lista di indirizzi {tasto A (Address)}

    Pine consente di creare e modificare una lista di indirizzi. La lista può essere creata sia entrandovi dal menù principale, come in questa descrizione, sia trasferendovi in modo 'semiautomatico' indirizzi estratti da messaggi che si stanno leggendo (comando T, durante la lettura del messaggio). Gli indirizzi della lista possono essere trasferiti automaticamente nel campo relativo del messaggio in fase di "composizione" (vedi punto 3. sopra)

  5. Configurare pine {tasto S (Setup)}

    Le parti da configurare per l'uso normale ed una volta per tutte sono le seguenti:

    1. Il nome personale (se quello proposto automaticamente non va bene) ad esempio:

      Personal-name = <no Value Set: Using "luca Fini">

    2. Il dominio:

      user-domain = arcetri.astro.it

    3. Il server per la posta in partenza:

      smtp-server = {hercules.arcetri.astro.it}INBOX

    4. Il server di news (solo per chi lo usa):

      nntp-server = newsserver.unipi.it

    5. Il server per la posta in arrivo:

      inbox-path = {hercules.arcetri.astro.it}INBOX

    6. Il nome della directory che contiene i folders. Questo serve a consentire a pine di accedere ai folders precedentemente utilizzati con altri "mailers" (ad esempio il comando mail di Unix). Occorre premere il tasto C per accedere alla lista dei parametri di configurazione. Se il nome della directory finora utilizzata è diverso da "mail" occorre selezionare il campo: folder-collections, premere A (per Add value) e scrivere il nome della directory seguito da /[]. Ad esempio se la directory si chiama "folders" occorre scrivere:

      folder-collections = folders/[]

      E' possibile specificare una lista di folders se si vogliono telere piu' separate le cose.

    7. il comando di stampa, per ottenere che i messaggi stampati con il comando Y durante la fase di lettura vengano stampati sulla stampante più vicina. Dopo essere entrati nel menù di configurazione dal menù principale si seleziona la voce "printer" {tasto P} e quindi il comando di stampa appropriato.

  6. Uscire da pine {tasto Q (Quit)}