Arcetri Astrophysical Observatory

  • Italiano (IT)
  • English (UK)
  • facebook.png

Il corso si terrà dal 22 gennaio al 5 Febbraio 2018 nei giorni di lunedi e mercoledi dalle ore 9 alle 13, presso l'Osservatorio di Arcetri. Il Corso sarà tenuto in inglese.

Il corso e' indirizzato a partecipanti che abbiano gia' conoscenze di elementi di programmazione in qualche linguaggio e si propone di approfondire aspetti avanzati del linguaggio Python in generale ed in relazione all'uso dei principali packages di ambito scientifico, con particolare attenzione al package AstroPy.

Per informazioni e registrazione rivolgersi a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Per seguire il corso in streaming

Il corso sarà trasmesso sul canale ICT-INAF di YouTube (http://www.youtube.com), a cui si accede dalla pagina di YouTube digitando la stringa: ICT-INAF

Registrandosi al canale sarà possibile interagire per fare domande e simili utilizzando la chat di YouTube

Materiali del corso

Workshops and courses


 

2018

 2017

2016

2015

 2014

  • Course of Astro-Statistics
    Apr. 14th-16th, prof. Eric D. Feigelson (Penn State): Introductory lectures
    Sep. 29th-Oct 3rd, prof. David A. van Dyk (Imperial College): advanced course

2013

2012

2011

2009

2008

2007

2006

2005

2004

2003

  • Star Formation Near and Far: the ALMA Promise. Elba 2003. May 27-30, 2003

2002

  • LBT 2002. October 7-9, 2002
    Workshop nazionale sulle potenzialità scientifiche del telescopio LBT e della sua strumentazione

Course of Astro-Statistics

The Arcetri Astrophysical Observatory is organizing a course of statistics applied to astrophysical problems. The lectures will illustrate techniques to solve of a number of statistical problems commonly encountered in astrophysics:

feigelson

Apr. 14th-16th, prof. Eric D. Feigelson (Penn State): introductory lectures

 Monday April 14, 2-4pm
2-3:  Introduction to Astrostatistics  [general lecture]
3-4:  Introduction to the R statistical computing environment [lecture and tutorial]

Tuesday April 15, 2-4pm
2-3:   Density estimation (or data smoothing) [lecture and tutorial]
3-4:   Regression [lecture and tutorial]
 
Wednesday April 16, 2-4pm
2-3:  Data mining: Clustering and classification [lecture and tutorial]
3-4:  Common statistical mistakes in the astronomical literature [general lecture]
 
Tutorial participants should have laptops with R installed, see
instructions at http://www2.astro.psu.edu/users/edf/Arcetri_Apr2014
 
All the lectures are available on line:
 
 

vandyk
Sep. 29th-Oct 3rd, prof. David A. van Dyk (Imperial College): advanced course
 

All the lectures are available on line:

 

Tirocinio in Astronomia - 2017

Tirocino di argomento astronomico per gli studenti in fisica . Il tirocinio consiste in un 'avviamento' (breve corso teorico + esercitazioni) all'uso di due strumenti per l'astronomia: Python+Astropy e VO svolto in 6 mattinate.

Calendario

  • 12/6/2017 ore 9-13. L.Fini: Python avanzato per uso astronomico. Lezione 1
  • 14/6/2017 ore 9-13. L.Fini: Python avanzato per uso astronomico. Lezione 2
  • 19/6/2017 ore 9-13. L.Fini: Python avanzato per uso astronomico. Lezione 3
  • 21/6/2017 ore 9-13. L.Fini: Python avanzato per uso astronomico. Lezione 4
  • 26/6/2017 ore 9-13. C.Baffa: Virtual Observatory. Lezione 1
  • 28/6/2017 ore 9-13. C.Baffa: Virtual Observatory. Lezione 2

Descrizione del corso

Parte I: Python avanzato per usi astronomici, docente L. Fini

Il corso è indirizzato a partecipanti che abbiano già conoscenze di elementi di programmazione in qualche linguaggio e si propone di approfondire gli aspetti specifici del linguaggio python relativi all'uso dei principali packages di ambito scientifico, in particolare: numpy, scipy ed astropy.

Prerequisiti: una certa familiarità con l'uso del computer e con i concetti fondamentali della programmazione.
Per un'introduzione agli elementi base del python si possono utilizzare i capitoli iniziali dell' ebook, disponibile presso la biblioteca dell'Osservatorio, "Python Crash Course - A Hands-On, Project-Based Introduction to Programming", di Eric Matthes

Parte II: Virtual Observatory, docente C. Baffa

Il corso è un'introduzione ai concetti ed agli strumenti del Virtual Observatory, con l'esecuzione di alcuni esercitazioni pratiche guidate. Verranno anche proposti temi da sviluppare autonomamente e da condividere durante la seconda parte del corso.

Prerequisiti: una certa familiarità con l'uso del computer

Gli studenti sono invitati a portare il proprio portatile, su cui sia installato Python (cfr E.Matthes, cap 1) e Aladin (http://aladin.u-strasbg.fr/AladinDesktop/).

N.B.: Gli esempi e le esercitazioni del corso possono essere sviluppati su sistemi Windows, MacOS o Linux, indifferentemente.

Materiali

Python avanzato. Slide e esempi.: python-avanzato.zip

L'Istituto Nazionale di Ottica: attività per l’astrofisica e nuove collaborazioni

Osservatorio di Arcetri Largo Enrico Fermi, 5 Firenze Aula A

 

Primo incontro 15 febbraio 2013

PROGRAMMA

10.00 Presentazione Ino-CNR (Paolo De Natale)

10.20 I primi anni della collaborazione tra INO e Osservatorio (Alberto Righini)

10.40 Disegno ottico di uno spettro-polarimetro nel vicino infrarosso per l'Advanced Technology Solar Telescope (Vincenzo Greco)

11.00 Antenne Ottiche (Mario Agio)

11.20 Ottiche per il solare (Franco Francini)

11.40 Metrologia ottica con i comb per l'astronomia (Pablo Cancio Pastor)

12.00 Dibattito e conclusioni

12.30 Chiusura dei lavori

Secondo incontro 20 febbraio 2013

PROGRAMMA

10.00‐10.30 L'osservatorio di Arcetri: i grandi telescopi presenti e futuri (Filippo Mannucci)

10.35-­11.05 Tecnologie di ottica adattiva (Simone Esposito)

11.10-­11.30 Tecnologie per spettrografi infrarossi: GIANO E HIRES (Ernesto Oliva)

11.35-11.55 Tecnologie per radioastronomia: SRT, ALMA, SKA (Giovanni Comoretto)

12.00-12.20 Tecnologie digitali e criomeccaniche (Carlo Baffa)

12.20-12.40 Discussione

More Articles...

  1. Rossi Lectures